Search

You may also like

angry
Roberto Baggio: 50 anni da “Divin Codino” in 10 date
Geek

Roberto Baggio: 50 anni da “Divin Codino” in 10 date

Roberto Baggio il 18 febbraio ha compiuto 50 anni. Da

star
Bill Gates: cinque cose che non sai del genio informatico per antonomasia
Geek

Bill Gates: cinque cose che non sai del genio informatico per antonomasia

  Forbes ogni anno pubblica le annuali classifiche sugli uomini

laughing
Gwyneth Paltrow: da star di Hollywood a regina del Lifestyfe
Geek

Gwyneth Paltrow: da star di Hollywood a regina del Lifestyfe

Gwyneth Paltrow è una delle star indiscusse, ma anche un

crying

PewDiePie e i suoi fratelli: i magnifici 7 di Youtube

PewDiePie e i suoi fratelli: i magnifici 7 di Youtube

PewDiePie (al secolo Felix Arvid Ulf Kjellberg) è finito recentemente al centro di polemiche a causa della pubblicazione di alcuni video di carattere antisemita. Per tutta risposta YouTube ha subito cancellato la seconda serie del fortunato “Scare PewDiePie” l’horror commedy prodotta da Robert Kirkman, il fortunatissimo creatore della saga di zombie The Walking Dead. Inoltre, ha cancellato la piattaforma dai canali preferiti di Google.
E’ la fine del Re di Youtube?
PewDiePie, nel 2010, ha creato un canale Youtube che, attualmente conta oltre 53 milioni di iscritti. Si stima che lo scorso anno abbia guadagnato 15 milioni di dollari grazie alla piattaforma.
Tra i Youtuber, il comico svedese è senza dubbio l’uomo di maggior successo.
Non il solo, però. Negli anni, Youtube è diventato una rampa di lancio per molti personaggi divenuti famosi. Ecco alcuni esempi.

PSY

Il rapper sudcoreano deve la sua fama a Youtube. Prima che il suo “Gangnam Style” venisse sdoganato dal canale virtuale, era conosciuto per lo più in patria. L’esplosione di “Gangnam Style”, nel 2012 è pazzesca e lo rende un fenomeno planetario. Ad oggi, a distanza di cinque anni, è ancora il video più visto sulla piattaforma con 2.764.263.883 di visualizzazioni.

Charlie Puth

A tallonare “Gangnam Style” c’è un altro delle creature di Youtube. Parliamo di Charlie Puth e della sua “See You Again“, cantata con il rapper Wiz Khalifa che ha ottenuto 2.439.245.092. La canzone, scritta come omaggio al defunto attore Paul Walker, è entrata nella colonna sonora di Fast&Furious 7.
Puth a Youtube deve tutto. Ha iniziato a farsi un nome pubblicando alcuni video musicali sul suo canale a partire dal 2009. Nel 2011, Ellen DeGeneris  dichiarò di aver fatto firmare un contratto a Puth con la sua etichetta discografica “Eleveneleve”. Da lì in poi ha avuto una scalata verticale.

ASSIVIP MAG  Gabriele Benedetti: l'osteopata più famoso al mondo grazie a Youtube

Justin Bieber

L’Under 25 più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di circa 200 milioni di dollari, ha iniziato la sua carriera su Youtube. Nel 2007, a 13 anni, iniziò a pubblicare, con sua madre, le cover di vari artisti. Il produttore Scooter Braun si imbatté in un video di Bieber e contattò la madre del ragazzo. Quest’ultima, acconsentì un po’ riluttante a far partire il figlio per Atlanta, dove firmò un contratto con  la “Raymond Braun Media Group”, una Joint Venture tra lo stesso Braun e il cantante Usher.
La sua “Sorry”, ha accumulato 2.253.800.835 di visualizzazioni.

Casey Neistat

E’ uno dei Vlogger più famosi al mondo. Il suo canale Youtube conta 6.506.539 di iscritti. In precedenza,aveva fatto il lavapiatti e lavorato in un fast food.
Casey lancia il suo primo video di successo nel 2003. E’ una (dis)avventura con la batteria dell’iPod, morta dopo 18 mesi dall’acquisto, con tanto di addetto di Apple che gli consiglia di comprarne uno nuovo, perchè in sostanza cambiare batteria costerebbe di più.
Nel 2010 lancia il suo canale video su Youtube e nel 2015 un Vlog giornaliero. Un anno dopo ha detto basta, ma continua a postare comunque video su Youtube con una certta frequenza. Il suo canale ha 6.506.541 di iscritti.

German Garmendia

 Anche in Sudamerica hanno capito la forza di Youtube. German è un ventiseienne cileno che, in breve tempo, ha conquistato 31.020.649 seguaci con il suo canale HolaSoyGerman. Nei suoi video compone e suona canzoni, ma costruisce anche videocommedie. Ha anche pubblicato un libro.
Il suo patrimonio è stimato in 5.5 milioni di dollari.

ASSIVIP MAG  Gabriele Benedetti: l'osteopata più famoso al mondo grazie a Youtube

Smash

Qui parliamo di una duo comico: Ian Hecox e Anthony Padilla. Il loro canale, Smosh è nato come un gioco, ma è diventato presto un’icona della rete con 22.550.364 di iscritti. I video trattano diversi temi della cultura popolare e della vita di tutti i giorni. Recentemente Hercox e Padilla hanno dato vita a un’app che faciliti agli internauti l’accesso ai loro contenuti, oltre ad aprire altri canali.  Hanno un patrimonio di circa 7 milioni di dollari.

 

Next post Previous post

Your reaction to this post?

  • LOL

    0

  • Money

    0

  • Cool

    0

  • Fail

    0

  • Cry

    0

  • Geek

    0

  • Angry

    0

  • WTF

    0

  • Crazy

    0

  • Love

    0

You may also like

crying
Gabriele Benedetti: l’osteopata più famoso al mondo grazie a Youtube
Geek

Gabriele Benedetti: l’osteopata più famoso al mondo grazie a Youtube

Il nome “Gabriele Benedetti” su google genera 502.000 ricerche. La

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *