Search

You may also like

Jamie Oliver: i segreti del cuoco più ricco del mondo
Featured

Jamie Oliver: i segreti del cuoco più ricco del mondo

Jamie Oliver: chi è costui? Non tutti lo conosceranno, specie

money
Donald Trump: le cinque idee in politica estera del Presidente Usa
Featured

Donald Trump: le cinque idee in politica estera del Presidente Usa

Donald Trump rischia di passare alla storia come uno dei

money
Paul Verhoeven:  quattro curosità per quattro film del regista “scandaloso”
Featured

Paul Verhoeven: quattro curosità per quattro film del regista “scandaloso”

Paul Verhoeven, regista olandese classe 1938 è uno dei pochi

Matteo Salvini: quattro curiosità sul politico italiano più popolare di Facebook

Matteo Salvini: quattro curiosità sul politico italiano più popolare di Facebook

Matteo Salvini è uno dei politici più controversi dell’attuale scena italiana.
Senza mezzi termini, da alcuni è considerato un visionario, da altri un folle. Ad accrescere la sua popolarità hanno avuto un ruolo importante i suoi post su facebook. Stando ad una ricerca del sito www.baroncelli.eu, Salvini è il politico italiano più seguito.
Per dovere di cronaca va detto che il portale mette al primo posto Beppe Grillo. L’ex comico, però, non è un vero rappresentante della sfera politica.
Con 1.774.182 followers è, quindi Salvini il politico più social.
Diamo un breve elenco di curiosità sul Leader della Lega Nord che, forse, non conoscete.

Salvinate

Trovata, uscita tipica del politico Matteo Salvini“. Questa definizione si può trovare sul dizionario Treccani. Il leader della Lega Nord è celebre per le sue uscite fuori luogo e le sue gaffes. Tra queste, ad esempio, ce n’è che circola su Youtube fatta in un’intervista con Mentana. Quando il giornalista, in un discorso sulla politica italiana, cita il termine latino “casus belli”, Matteo, scambia il genitivo latino “belli” (ovvero, di guerra), per l’aggettivo italiano. La sua replica è da Oscar: “Non mi interessa quanto belli, grandi e splendenti siano i ministeri a Roma”.

Nullafacente di Milano

E’ la definizione di sè stesso che dà in una puntata televisiva de “Il pranzo è servito“, condotto all’epoca da Davide Mengacci. Era l’anno 1993. Salvini aveva già debuttato in un’altra trasmissione televisiva, Doppio Slalom, nel 1985, condotto da Corrado tedeschi. Da notare che, già a vent’anni il giovane Salvini aveva tendenze politico-polemiche. Dopo aver risolto un rebus, la cui soluzione era “Incassare tangente”, se ne uscì con la seguente battuta: “Vengo da Milano. Ne so qualcosa”.

ASSIVIP MAG  Justin Trudeau: chi è l'uomo che sfida Trump

Le passioni di Matteo

Matteo Salvini è anche su Twitter dove conta 354.000 followers. Le vere curiosità, però, nascono da chi segue il politico italiano. Oltre a politici e programmi di attualità, infatti, il leader della Lega Nord ha alcune “insospettabili preferenze“. Lui, infatti, che si dichiara tifoso milanista, segue Luca Rigoni, centrocampista del Genoa.
Si interessa, inoltre, a ciò che postano Dj Francesco, Simona Ventura e Rossella Brescia. Tra i suoi personaggi televisivi vi sono anche Ezio Greggio e Fabio Volo, mentre, tra i cantanti, spicca Jovanotti. Salvini si scopre anche nostalgico della televisione che fu: tra gli ex personaggi televisivi popolari, compaiono Marco Bellavia e Fabrizio Bracconieri.

Nè laureato, nè lavoratore

Rileggete il secondo paragrafo. Pare che Matteo non scherzasse quando si definì così. In effetti, stando ad una sentenza del giudice Battista Palestra “Salvini non ha potuto dimostrare di aver fatto “qualcosa” al di fuori della Lega”. Si tratta di una sentenza del 2014, quando il politico querelò Davide Vecchi che, in un post, aveva sostenuto che il politico “non ha mai lavorato un giorno in tutta la sua vita“. Matteo, una volta ha dichiarato di lavorare da quando aveva 16 anni e di svolgere attività di giornalista da quando ne ha 20.
Fatto sta che il giudice gli ha dato torto.
Del resto, c’è anche una laurea mancata in Storia (a cinque esami dal termine) nel suo curriculum. Nel 2008 dichiarò che sarebbe arrivata “prima la Padania libera della mia laurea“. Pare stia mantenendo la parola alla grande.

 

 

Related topics Lega Nord, Matteo Salvini, Matteo Salvini curiosità, Salvini
Next post Previous post

Your reaction to this post?

  • LOL

    0

  • Money

    0

  • Cool

    0

  • Fail

    0

  • Cry

    0

  • Geek

    0

  • Angry

    0

  • WTF

    0

  • Crazy

    0

  • Love

    0

You may also like

laughinggeekangry
Adele: cinque curiosità sulla trionfatrice dei Grammy Awards
Cool

Adele: cinque curiosità sulla trionfatrice dei Grammy Awards

Adele ha trionfato nell’ultima edizione dei Grammy Awards, portandosi a

Virginia Raggi: le cinque accuse mosse al sindaco di Roma
Featured

Virginia Raggi: le cinque accuse mosse al sindaco di Roma

Virginia Raggi è dal 22 giugno 2016 è il trentaquattresimo

laughing
Tom Cruise e la “maledizione degli Oscar”: i mai vincenti dell’Academy
Cry

Tom Cruise e la “maledizione degli Oscar”: i mai vincenti dell’Academy

Tom Cruise è tra i “delusi da Hollywood”. Rientra, cioè,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *